1600 metri quadrati su una collina in Messico

  • Robert Stephens
  • 0
  • 1499
  • 368

La Widescreen House è una struttura versatile situata a Jiutepec de Morelos, in Messico. Era un progetto di RZERO e si estende su una superficie di oltre 1600 metri quadrati e si trova su una collina. È stato progettato come una soluzione abitativa versatile con un solo livello. Al momento è solo una casa di accesso ma il proprietario ha intenzione di trasformarlo in una residenza permanente dopo il suo ritiro.

La casa si integra naturalmente nel paesaggio circostante. È perché gli architetti hanno usato materiali come cemento, granito nero e cristallo. Le pareti di vetro dal pavimento al soffitto da alcune aree della casa consentono ampie vedute della zona circostante. La proprietà comprende anche una grande piscina olimpionica parallela alla casa. Questo progetto ha utilizzato risorse naturali che sono state utilizzate in modo efficiente. Tuttavia, non è un progetto ecologico. Tuttavia, il sistema di riscaldamento per la piscina olimpionica che è stato posizionato sul tetto della casa utilizza una grande quantità di energia solare. Inoltre, il sistema di ventilazione creato rende superflua l'aria condizionata. Trovato su archdaily.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Interior design e bella architettura.
Un blog di design con idee per l'interior design, l'architettura, i mobili moderni, i progetti di design e le proposte.