Case di vetro stupefacenti che reinventano l'architettura come la conosciamo

  • William Manning
  • 0
  • 3162
  • 131

Molte case oggigiorno pongono l'accento sulle viste che possono essere godute dal sito, dalla topografia e dai paesaggi che le circondano e che di solito si traducono in design con grandi aperture, finestre a tutta altezza e porte scorrevoli in vetro che portano all'esterno a volte. Questo è portato all'estremo e i risultati possono essere piuttosto interessanti per non dire altro. Stiamo parlando di case di vetro che sono esattamente ciò che suggerisce il termine. Sono strutture incorniciate interamente da pareti di vetro, completamente esposte all'ambiente circostante. Offrono viste impareggiabili e una straordinaria connessione con la natura ma praticamente eliminano l'idea di privacy. Vivresti in un tale spazio?

Le case di vetro non sono esattamente un nuovo concetto. In effetti, puoi credere che questa casa sia stata costruita nel 1949? È stato progettato dall'architetto Philip Johnson ed è ispirato a un altro progetto, la Farnsworth House di Mies van der Rohe. Si trova su un sito di 47 acri a New Canaan, nel Connecticut, essendo la prima struttura costruita dall'architetto sulla proprietà per un periodo di 15 anni, seguita da altri 13.

Un'altra casa di vetro molto interessante è la Kekkilä Green Shed, che è un'interessante combinazione tra una casetta da giardino e una serra. Occupa un'area di soli 4 metri quadrati e può essere utilizzata in diversi modi e per vari scopi. Ad esempio, può effettivamente fungere da serra per la coltivazione di determinate piante, ma può anche essere usato come un meraviglioso rifugio per spazi belli e remoti dove vale la pena godere della natura. Il progetto è stato una collaborazione tra Linda Bergroth e Ville Hara.

La Tea House è un'altra struttura interessante. È stato progettato dall'architetto David Jameson e funge da rifugio nel cortile di una casa a Bethesda, negli Stati Uniti. È uno spazio multifunzionale che può fungere da spazio di meditazione, una casa da tè e un'area di incontro sociale per attività familiari. È completamente aperto verso l'esterno, con pareti di vetro su tutti i lati. Il design e la struttura sono ispirati a una lanterna giapponese, quindi l'esterno vetrato e l'effetto fluttuante. 

Situato su un sito remoto sotto una cresta, sotto un boschetto di grandi querce, tre case da tè servono come ritiri idilliaci, permettendo ai loro abitanti di godere di tutta la bellezza che la natura ha da offrire e di godersi l'atmosfera serena e tranquilla. Queste eleganti case di vetro sono state progettate da Swatt Miers Architects. Ognuno è simile a un padiglione in acciaio e vetro ancorato con elementi in cemento. 

MoreINSPIRATION
  • Quando si tratta di case di vetro, la privacy può essere un problema, ma i proprietari di questo padiglione nascosto non hanno dovuto sacrificarlo a favore dei panorami perché la posizione strategica offriva entrambi. La struttura è stata progettata da Penelas Architects e si trova in una radura vicino a Madrid. È una struttura a due piani in un sito in pendenza di Las Rozas. È stato progettato per servire da rifugio pacifico, spazio per la meditazione e il relax.

    Quando ci riferiamo alle case di vetro, di solito intendiamo strutture con facciate vetrate, non case reali interamente realizzate in vetro. Quindi sarebbe possibile costruire una casa usando solo il vetro? A quanto pare, qualcuno lo ha già fatto. Questa struttura trasparente è stata progettata dallo studio santambrogiomilano e ogni componente tranne il piano terra è realizzato con pezzi di vetro. La privacy non sarebbe un problema in questo caso poiché i pannelli di vetro intelligenti possono diventare opachi con la semplice pressione di un pulsante.

    Pareti vetrate e un tetto sottile e sottile conferiscono a questo padiglione per piscina un aspetto leggero, molto chiaro e aperto. La struttura minimalista è stata progettata dallo studio Dejaeghere ed è un padiglione minimalista e moderno creato come aggiunta per una casa in Belgio che risale agli anni '90. Incorpora un bar, home cinema e un salotto estivo, il tutto incorniciato da pareti di vetro trasparente con la possibilità di essere collegato alla terrazza a bordo piscina.

    Un altro splendido padiglione in vetro è stato progettato dagli architetti Steve Hermann a Santa Barbara, in California. Le pareti di vetro completamente trasparenti fanno sembrare che il tetto fluttui parallelamente alla piattaforma del pavimento. Il design è molto raffinato, minimalista e visivamente sbalorditivo. Gli spazi interni sono completamente immersi nella natura e accolgono apertamente la vita all'aria aperta.

    Flessibilità e modularità sono importanti per ogni tipo di casa, ma alcuni portano questi concetti a un livello completamente nuovo. Il miglior esempio è la casa scorrevole progettata da dRMM Architects. La casa si trova a Suffolk, in Inghilterra, e presenta un design molto speciale che la divide in tre volumi: la casa, il posto auto coperto e una dependance. Non puoi davvero dire che qualcosa è insolito all'inizio, ma poi ti rendi conto che la casa può effettivamente scivolare fuori dalla sua cornice, diventando una casa di vetro.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Interior design e bella architettura.
Un blog di design con idee per l'interior design, l'architettura, i mobili moderni, i progetti di design e le proposte.