Le scrivanie con piano in vetro portano lo stile nell'area di lavoro

  • Gordon Sherman
  • 0
  • 4501
  • 994

Come i tavolini da salotto, le scrivanie con ripiani in vetro sono apprezzate per il loro aspetto leggero, spesso integrate in piccoli spazi in cui altri design interferirebbero con l'apertura della stanza. Questo, tuttavia, non è l'unico motivo per avere una scrivania in vetro, sia che si tratti di un ufficio domestico o di un ambiente più professionale. Tali disegni di solito mettono l'accento sulla semplicità e sul design del telaio. Diamo un'occhiata ad alcuni banchi specifici per capire meglio i loro progetti.

La scrivania Jensen ha un design ispirato ai tavoli retrò, caratterizzato da una cornice A in legno massello e una forma pulita e semplice. Il piano in vetro trasparente mantiene un aspetto minimalista e allo stesso tempo dona alla scrivania un fascino moderno

L'intenzione alla base del design di questa scrivania contemporanea era un look minimale, lucido e versatile. Il piano in vetro è sia resistente che delicato e le gambe a cavalletto cromate hanno la giusta dose di eleganza per dare alla scrivania un aspetto industriale sottile senza necessariamente suggerire una finitura vintage. trovato su loveseat.

Il design di Homework Desk non è così semplice come si potrebbe pensare. Questo è in realtà un mobile molto versatile. È disponibile in due dimensioni e può avere uno o due portadocumenti / cassetti sospesi appena sotto il piano in vetro trasparente. Sembrano galleggianti e sono attaccati a un'elegante cornice di legno senza condividere con esso lo stesso colore o finitura.

Molti banchi di vetro possono essere percepiti come freddi e un po 'austeri, non irradiando il calore e l'eleganza di una scrivania in legno. Ciò può essere vero in alcuni casi, ma la scrivania dell'Accademia è una bellissima eccezione. La sua struttura è in massello di noce canaletta e il piano è in vetro temperato. La cosa bella qui è la delicatezza dei bordi, degli angoli e di tutti i componenti.

MoreINSPIRATION
  • Anche quando il piano in vetro su una scrivania non è trasparente, il design è altrettanto liscio ed elegante. In effetti, il piano in vetro nero presentato qui dalla scrivania Soho aggiunge anche un tocco di mistero ed eleganza inespressa. La scrivania fa parte di una collezione incentrata sull'idea di semplicità.

    La scrivania Strata è un curioso mobile. È quasi interamente in vetro ma, nonostante il suo aspetto leggero e delicato, è molto resistente e durevole e pesa 80 kg. I pannelli superiore e laterale sono realizzati in vetro trasparente e la parte posteriore è in vetro fumé. Una mensola bianca in legno può essere estratta, ondulando per completare la curvatura del piano.

    Se hai voglia di qualcosa di un po 'più classico, con un pizzico di bellezza retrò, dai un'occhiata alla scrivania Monoblock. Questa è una scrivania in noce. Ha un piano in vetro scuro con un vassoio di legno attaccato. Il vassoio superiore contiene scatole che possono essere impilate e che possono fungere da vani portaoggetti per matite e altri articoli per ufficio.

    Con un design così semplice e versatile, è facile integrare la scrivania dell'Accademia praticamente ovunque. Questo è in realtà più di una scrivania. Può servire da scrivania o da consolle grazie al suo minimalismo e alle sue proporzioni. Lo puoi trovare in vetro trasparente o extra chiaro ma anche in vetro sabbiato o laccato nero o bianco.

    Se il nome non fosse abbastanza suggestivo, la scrivania Scriba è una scrivania elegante con un design che ricorda i mobili retrò. Ha una struttura in legno massello e piccole scrivanie sotto un piano in vetro trasparente.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Interior design e bella architettura.
Un blog di design con idee per l'interior design, l'architettura, i mobili moderni, i progetti di design e le proposte.