Scrivanie che si adattano al tuo stile, qualunque esso sia

  • Walter Fleming
  • 0
  • 1625
  • 316

Le scrivanie sono pezzi di arredamento così difficili e ci sono così tante cose da prendere in considerazione quando si ottiene una nuova scrivania. Ad esempio, a cosa servirà? Quanto grande vuoi che sia? Quale stile preferisci? Di quanta memoria hai bisogno e dove metterai la scrivania? L'elenco è quasi infinito e ogni dettaglio è importante. Le scrivanie possono essere molto diverse dalla piccola scrivania a parete che potresti ottenere per il tuo piccolo appartamento o dalla scrivania del tuo computer da gioco. Qualunque siano le tue esigenze, uno dei design sottostanti potrebbe essere esattamente quello che stavi cercando.

La scrivania Micol di G. Azzarello è in realtà un mobile multifunzionale, inizialmente inteso come toletta. Il suo corpo è semplice, elegante e simmetrico, con due cassetti con frontali curvi su entrambi i lati e un quinto al centro. La struttura della scrivania è realizzata in noce canaletta completata da gambe in ottone bronzato spazzolato con una forma affusolata e un inserto in pelle nella parte superiore.

Filou è la scrivania moderna che dovresti cercare se hai una piccola casa o semplicemente godi della flessibilità e versatilità o del tuo arredamento interno. Questa è una scrivania disegnata da Elise Fouin. È piccolo, puoi montarlo su una parete e puoi usarlo come workstation ma anche come stazione di archiviazione e ricarica per i tuoi dispositivi. La superficie della scrivania è abbastanza grande da contenere un computer portatile e presenta fori scavati per tutti i cavi. Una cosa interessante è che puoi posizionarlo a qualsiasi altezza desiderata e puoi usarlo sia seduto che in piedi.

Un'altra grande casa o scrivania per piccoli spazi è la bussola progettata dallo Studio Thomas Merlin. Questa è una scrivania che deve appoggiarsi a un muro in modo da non poterla collocare al centro della stanza. Il design, tuttavia, voleva dire essere efficiente in termini di spazio e pratico. Presenta linee semplici e una struttura funzionale con due alette rimovibili che rivelano un vano portaoggetti per cose come carta, tablet, telefoni e altre cose. Inoltre viene fornito con una superficie magnetica e una porta USB.

Elegante e semplice, la caratteristica principale della scrivania Menton è il piano in pelle progettato per fungere da superficie di scrittura. Sono disponibili diversi tipi di opzioni in pelle su misura. Oltre a questo elegante piano, la scrivania ha anche due cassetti per matite, strumenti per scrivere, carta e altre cose. Inoltre, è dotato di un sistema di gestione dei cavi integrato che consente di sfruttarlo al massimo come scrivania per computer o laptop.

Se vuoi una scrivania che sia allo stesso tempo semplice e glamour, potrebbe essere la Moorea disegnata da Didier Versavel. Ci piace molto la semplicità del design complessivo e quanto sia pulita ed elegante la scrivania. Ha una parte superiore solida con bordi lisci, supportata da due strutture a forma di X a forma di X che si estendono verso l'alto per formare una mensola snella con accenti di metallo dorato.

MoreINSPIRATION
  • La giusta combinazione di materiali, i giusti colori e finiture possono fare la differenza quando si tratta di mobili. Ad esempio, dai un'occhiata alla scrivania del Morello e alla bellezza e alla raffinatezza anche se, strutturalmente, è un mobile piuttosto semplice. Il piano è realizzato in legno impiallacciato con finitura satinata, completato da un vassoio in legno laccato. La struttura è in ferro.

    La scrivania Bali presenta anche una combinazione di legno e metallo con una varietà di diverse opzioni di finitura. La parte superiore della scrivania è disponibile in pelle, impiallacciatura, lacca o anche una combinazione di due finiture, mentre le gambe sono realizzate in legno massello con finitura laccata opzionale. Il design semplice ed elegante della scrivania è completato da una serie di dettagli di accento in ferro, acciaio inossidabile, nichel nero o ottone.

    Il pezzo Venere è in realtà più adatto come vanità che come una scrivania, sebbene entrambe le funzioni siano opzioni praticabili. Se decidi di usarlo come scrivania, probabilmente non avrai bisogno dello specchio rotante. La scrivania è in legno e il suo piano è rivestito in vetro verniciato. I cassetti hanno una finitura laccata e il telaio che sostiene la scrivania è realizzato in metallo brunito. Questo può essere il mobile perfetto per te se hai bisogno solo occasionalmente di una scrivania. Il resto del tempo, questo può essere il tuo tavolo da toeletta.

    In questo momento la principale direzione di progettazione è verso la semplicità e l'archiviazione nascosta, ma ciò non sempre soddisfa le esigenze di un utente quando si tratta di scrivanie. Ecco perché, se sei il tipo a cui piace avere un sacco di spazio e un posto per tutto, potresti preferire la scrivania Wellington. Favorisce la funzionalità anziché il minimalismo, offrendo 12 cassetti in totale. La parte superiore è rivestita in pelle.

    Ovviamente, non devi sacrificare l'aspetto o la funzione quando puoi avere entrambi. La scrivania Paperweight può essere proprio ciò di cui hai bisogno in questo caso. È una scrivania disegnata da Roberto Lazzaroni, con una solida struttura in noce americano e impiallacciatura di pioppo impiallacciato, una superficie di scrittura in pelle e sei cassetti per riporre e due porte laterali.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Interior design e bella architettura.
Un blog di design con idee per l'interior design, l'architettura, i mobili moderni, i progetti di design e le proposte.