Vecchio edificio trasformato in un ristorante giapponese

  • William Manning
  • 0
  • 2043
  • 270

Sappiamo tutti che l'industria commerciale è difficile. In questo settore di attività, in particolare il marketing dei prodotti alimentari ha tenuto conto del motto: "Il nostro cliente è il nostro padrone". Mi riferirò in particolare ai ristoranti, quindi dirò che i proprietari di questo tipo di posti sono molto attenti con i loro servizi, ma anche con l'aspetto della posizione. Nel quartiere di Chaoyang, Pechino, Cina, c'è un ristorante di 382 metri quadrati progettato da Beijing Matsubara e architetti - Hironori Matsubara e Kazunori Yamaguchi, completato nel settembre 2011.

Lo spazio principale in cui i clienti possono mangiare è una combinazione di elementi moderni e antichi. Qui, l'elegante arredamento combinato con il tono grigio del cemento e molti elementi di illuminazione è enfatizzato dal vecchio soffitto grezzo che conserva ancora l'impronta digitale della decorazione precedente. Se alcuni clienti preferiscono un'atmosfera intima, il ristorante rimane a loro disposizione con bellissime sale private decorate con "lanterne a nuvola" su misura che sono realizzate da un produttore di lanterne cinesi e pareti curve e interessanti. Inoltre, il soffitto della sala principale è caratterizzato dall'arco in acciaio zincato resistente alle intemperie, che ha anche lo scopo di attirare l'attenzione del cliente sugli spazi dal retro.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Interior design e bella architettura.
Un blog di design con idee per l'interior design, l'architettura, i mobili moderni, i progetti di design e le proposte.