Piani aperti La strategia e lo stile dietro gli spazi concettuali aperti

  • Joshua Rich
  • 0
  • 2217
  • 153

Gli open space fanno sicuramente parte del volgare odierno dell'interior design. In questo articolo, diamo un'occhiata più da vicino a ciò che, esattamente, è una pianta aperta, come sono diventate le piante aperte (non erano sempre desiderabili come sembrano essere oggi), i pro ei contro delle piante aperte e suggerimenti di stile per piani aperti di successo.

DEFINIZIONE DI PIANI A PAVIMENTO APERTO

Una pianta aperta in termini residenziali è una pianta che abbraccia ampi spazi aperti minimizzando le piccole stanze chiuse. In altre parole, le planimetrie aperte coinvolgono almeno una grande stanza aperta che collega e contiene aree / stanze più piccole che svolgono funzioni diverse. L'open space più comune, noto anche come concetto aperto, è una "grande stanza" che unisce il soggiorno, la sala da pranzo e la cucina in uno spazio condiviso. Found on dowalt.

Poiché le planimetrie aperte eliminano le barriere interne (ad es. Porte, pareti), questo tipo di layout funziona bene nelle case di metratura più piccole (che sono generalmente costrette a condividere gli spazi interni), sebbene sia anche un layout accattivante anche per le case più grandi.

STORIA DIETRO I PIANI A PAVIMENTO APERTO

Il layout a concetto aperto è relativamente nuovo nel mondo del design residenziale. Tradizionalmente, le case sono state progettate e costruite per ospitare stanze diverse per funzioni diverse. A ogni stanza era assegnata la sua funzione distinta - la cucina era per cucinare, la sala da pranzo era per mangiare, e il soggiorno era per radunarsi, intrattenere o rilassarsi - e questo era quello. A quel tempo, più stanze aveva una casa, più attraente era funzionale. Per cambiare funzione, tradizionalmente si doveva passare attraverso una porta della stanza assegnata a quella funzione.

Tuttavia, durante la metà del 1900, i costruttori hanno riconosciuto l'efficienza della combinazione di spazi all'interno di una casa per ridurre la metratura richiesta. Più spazio utilizzabile potrebbe essere compresso nella stessa quantità o meno di metraggio quadrato quando è stato utilizzato un layout aperto. Le planimetrie aperte in realtà sono iniziate come un'opzione economica, anche se oggi si sono trasformate in un modo di vivere preferito. Trovato su sitamontgomeryinteriors.

Nella cultura frenetica, sparsa e multi-tasking di oggi, il piano aperto incarna quella che è diventata la norma della vita. La famiglia può svolgere diverse attività ma essere ancora fisicamente insieme nello stesso spazio: il padre può cucinare la cena, il figlio può giocare con i suoi treni e la madre può pagare le bollette contemporaneamente e nello stesso tempo "Room". In breve, le planimetrie aperte forniscono intrinsecamente un tipo di interazione sociale in cui in precedenza non esisteva uno. Trovato su p2designinc.

PRO DI PIANI A PIANO APERTO

Non sorprende, quindi, che i piani aperti siano diventati il ​​layout preferito di molti proprietari di case. Vi sono certamente vantaggi di questo tipo di spazio multifunzionale. Ecco alcuni dei vantaggi di una pianta aperta:

I piani aperti aumentano la sensazione di spazio.

Mentre il piano aperto è, tecnicamente, più "stanze" all'interno di una stanza gigante, l'apertura lo fa sentire come uno spazio arioso. Il nostro cervello non registra necessariamente contemporaneamente le funzioni separate; piuttosto, quando vediamo una pianta aperta, è probabile che interiorizziamo un'area spaziosa.

I piani aperti illuminano lo spazio.

Laddove una cucina tradizionale potrebbe essere un buco nascosto in un angolo senza finestre della casa, una cucina a concetto aperto la collegherà probabilmente alla sala da pranzo e al soggiorno e, di conseguenza, alle finestre. La luce naturale è sempre una spinta luminosa per qualsiasi stanza ... e se c'è una vista meravigliosa da avviare, beh, è ​​solo la ciliegina sulla torta.

I piani aperti aumentano l'interazione sociale.

Chiunque sia in cucina a fare la cottura (o la pulizia post-pasto) può comunque svolgere il lavoro mentre interagisce con tutti gli altri nelle altre stanze. Questo aiuta la persona in cucina a sentirsi meno come uno schiavo e più una parte dell'azione.

Gli open space facilitano l'intrattenimento.

Gli open space, con la loro capacità di flusso intrinseca, rendono l'intrattenimento sia più semplice che più piacevole. Gli ospiti sono liberi di chattare tra loro e il cuoco allo stesso tempo. I visitatori possono servire se stessi e mescolarsi senza i vincoli dei muri che bloccano l '"azione".

Le planimetrie aperte migliorano l'osservazione dei bambini.

Ammettiamolo: i bambini, in particolare i bambini piccoli, necessitano di supervisione, ma i compiti della vita quotidiana (ad es. Preparazione dei pasti, pulizia) semplicemente non consentono la supervisione del 100% in stanze separate. Una pianta aperta consente alle persone di guardare i propri figli in modo più attento e sicuro mentre svolgono i loro compiti domestici. Aggiungi una scrivania e / o un computer all'open space e avrai davvero uno spazio multifunzionale esperto.

I piani aperti migliorano l'efficienza dello spazio utilizzabile.

MoreINSPIRATION
  • I salotti sono troppo spesso uno spreco di spazio, o almeno possono sentirsi in quel modo a causa della mancanza di un reale utilizzo nella vita di tutti i giorni. Ma con una pianta aperta, il concetto di "grande stanza" trasferisce alcune delle attività della vita dagli affollati controsoffitti della cucina nel soggiorno visivamente collegato ora.

    CONTRO DEI PIANI A PIANO APERTO

    Ti starai chiedendo quale potrebbe essere uno svantaggio di un piano piano aperto, quando ci sono così tanti vantaggi. È tutta una questione di prospettiva e preferenza di stile di vita, ovviamente, ma ci sono alcuni modi in cui un open space potrebbe non essere all'altezza. Ecco alcuni dei potenziali svantaggi di un piano piano aperto (noto anche come vantaggio di un piano piano chiuso):

    Gli open space sono rumorosi.

    Senza la capacità fonoassorbente di spazi più piccoli, le planimetrie aperte tendono ad essere più rumorose delle stanze chiuse, semplicemente perché il rumore proviene da tutto il luogo e rimbalza dappertutto. Le pareti possono aiutare a limitare i crescenti livelli di rumore. Trovato su mokuluahpb.

    I piani aperti impediscono la privacy.

    È certamente una verità che l'apertura di più stanze in una porta a una riduzione della privacy. Con una famiglia composta da persone di età diverse, con orari e compiti diversi, questo potrebbe essere un danno. I nonni viventi, ad esempio, potrebbero preferire una serata tranquilla in salotto senza il trambusto della vita di tutti gli altri. La pratica degli strumenti musicali può essere in conflitto con gli studi sui compiti. Se ognuno ha bisogno del proprio spazio per fare le proprie cose il più delle volte, una pianta aperta potrebbe non essere la scelta giusta.

    Le planimetrie aperte rendono più difficile nascondere i pasticci.

    Mentre una cosa è avere i piatti sporchi accatastati nel lavello della cucina nella piccola cucina nascosta nel retro della casa, è un'altra cosa avere quei piatti sporchi visibili da tutto il livello principale. Mantenere la casa pulita e raccolta è sicuramente più facile in una pianta chiusa.

    Gli open space hanno uno spazio limitato sulle pareti.

    Se ami una parete della galleria (o tre o quattro) o opere d'arte di grandi dimensioni, le planimetrie aperte rendono più difficile trovare lo spazio delle pareti su cui organizzare e visualizzare i tuoi amati. Oppure, se hai una scorta di opere d'arte per bambini piccoli che ti piace mostrare (ma non nella zona giorno principale), potresti avere difficoltà a trovare un posto adatto che funzioni sia per te che per l'artista in erba. Più pareti = più potenzialità e opzioni di visualizzazione artistica.

    STRATEGIE DI STILE PER PIANI A PAVIMENTO APERTO

    Mantenere una linea visiva aperta tra gli spazi.

    Dopotutto, questo è il punto di un concept design aperto, non è vero? Naturalmente, la quantità di apertura possibile dipenderà dalla tua configurazione; questo può essere complicato se stai adattando una pianta aperta in una casa tradizionale, a causa di travi portanti o di sostegno. Ma fai del tuo meglio per mantenere la visuale libera in tutto il tuo spazio di concetto aperto; evitare ventilatori a soffitto bassi, lampade da terra robuste che bloccano la vista e divisori.

    Definisci le aree con l'illuminazione.

    Avere un'illuminazione adeguata farà molto per dividere delicatamente le piante aperte in aree lavorabili. L'illuminazione a sospensione da banco funziona bene nella zona cucina come illuminazione per attività fuori mano. Un ciondolo o un lampadario sopra il tavolo da pranzo aiuta anche a definire quello spazio in senso verticale. E gli applique (ove possibile) o le lampade da terra nel soggiorno e una lampada da tavolo sul tavolo o sulla scrivania dell'ufficio illumineranno quelle aree in modo chiaro e coerente.

    Definire le aree con il posizionamento dei mobili.

    Crea funzioni specifiche più piccole all'interno degli spazi più ampi di planimetrie aperte per aiutare lo spazio a dare un senso e sentirsi ridimensionato. Mentre un'enorme stanza singola può sembrare cavernosa, un'enorme stanza singola che ha ovvi luoghi di conversazione e comfort (divano / area soggiorno), mangiare e persino lavorare (area pranzo) e trovare e preparare cibo (cucina) è molto più accessibile e confortevole.

    Definisci gli spazi con tappeti.

    Un tappeto di dimensioni adeguate è una delle chiavi per lo styling efficace delle piante aperte. Se dovessi immaginare questa foto senza il tappeto dell'area che designa lo spazio abitativo, l'intera installazione potrebbe sembrare un po 'poco invitante, travolgente o per lo meno scomoda. I tappeti sono un modo perfetto per indicare silenziosamente i confini senza violare lo spazio aereo visivo.

    Usa uno stile coerente.

    Poiché gli spazi funzionali più piccoli, infatti, condividono una stanza più grande, lo stile da una funzione all'altra deve rimanere coerente affinché la pianta aperta abbia senso. Molto più danno verrebbe fatto in un layout di "grande stanza" con schemi e generi di arredamento diversi che segnano ogni spazio piuttosto che semplicemente averli in stanze separate per cominciare.

    Incorporare un punto focale per ogni area.

    Il trucco con planimetrie aperte è quello di trattare ogni spazio come la propria "stanza", mantenendola proporzionata e senza soluzione di continuità all'interno dello spazio più ampio. Un modo per raggiungere questo obiettivo è quello di dare a ciascuno dei componenti funzionali un punto focale, facendo sì che questi punti focali lavorino tutti insieme nel più grande insieme. Questo lampadario a cesto sopra il tavolo da pranzo, ad esempio, gioca bene con gli altri elementi di terra nel soggiorno, in particolare la credenza / libreria in legno.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Interior design e bella architettura.
Un blog di design con idee per l'interior design, l'architettura, i mobili moderni, i progetti di design e le proposte.