I mobili in resina racchiudono per sempre la bellezza in disegni straordinari

  • William Manning
  • 0
  • 3245
  • 636

Negli ultimi anni, i progettisti di mobili hanno stabilito nuovi modi di sfruttare la resina e le sue caratteristiche distintive per creare pezzi unici ed eccezionali. I mobili in resina sono diventati uno stile, una tendenza e una fonte di ispirazione per un nuovo modo di pensare. Ma cos'è esattamente la resina e come definirla? Il modo più semplice per descriverlo sarebbe come una sostanza altamente viscosa che si indurisce nel tempo o quando viene esposta al calore o ad un'altra sostanza. Questo è il processo di polimerizzazione durante il quale la resina viene trasformata in un solido con proprietà adesive durante la transizione.

Il tavolo Earth ha un piano molto originale e unico che è stato creato mettendo insieme legno kauri di 50.000 anni dalla Nuova Zelanda e resina. Il suo design è una rappresentazione artistica del nostro pianeta. Le parti in legno simboleggiano i continenti e le sezioni in resina sono gli oceani. La bellezza di questo pezzo deriva dal contrasto tra la trama del legno e la trasparenza della resina.

Il tavolo Kauri Beam di C.R. & S.RIVA1920 è abbastanza simile nel senso che anch'esso mette insieme legno e resina, sebbene in proporzioni diverse. La resina, in questo caso, è più di un collegamento che collega le sezioni di legno e completa il tavolo, permettendogli di avere un piano liscio e rettangolare senza interruzioni fisiche.

Questa è la serie Crystal, una collezione con una storia interessante. È stato creato dall'artista Saerom Yoon e in qualche modo ha modellato se stesso. È stato durante il processo di progettazione che l'artista ha notato come quando si fondono resina a volte compaiono trame casuali sui blocchi. Ne ha selezionati alcuni e li ha elaborati per creare questi blocchi simili a gemme.

Questa è una scaffalatura che utilizza la resina per incorniciare e catturare per sempre la bellezza di muschi e licheni. L'idea è stata materializzata da Andrea Forti ed Eleonora Dal Farra. Insieme, hanno creato il progetto Undergrowth. Dopo aver esplorato le montagne e tornare con pezzi di legno su cui crescevano muschi e licheni, sono stati in grado di usare la resina per creare questo straordinario mobile.

La collezione Undergrowth che abbiamo menzionato in questo momento include anche la Trail Console, una consolle composta da una sola tavola di legno tagliata in tre parti e poi unite per creare l'impressione di un singolo pezzo piegato. I bordi in resina conferiscono al tavolo una forma continua, inquadrando anche il legno ed esponendo il muschio.

È sorprendente ciò che alcuni designer possono creare usando la resina. Un esempio particolarmente impressionante è La Table, una straordinaria serie di tavoli creata dal designer Alexandre Chapelin. Ha creato i tavoli usando pietra naturale e resina e è riuscito a farlo sembrare un'immagine aerea dell'oceano. Ciò è stato possibile riempiendo i fori e le fessure nella pietra di resina blu e dando ai tavoli una forma rettangolare con bordi abbastanza spessi da creare anche la percezione della profondità.

Questo è un altro dei tavoli creati da Alexandre Chapelin, la serie conosciuta come La Table. La serie comprende tre pezzi denominati Tavoli Laguna. Sono tutti creati aggiungendo resina a una struttura di travertino scolpita. Ogni design è ispirato e influenzato dal paesaggio e dai dintorni dell'isola di Saint Martin, dove si trova lo studio dell'artista.

La storia del pezzo Zero Per Stool è molto interessante. Questo è qualcosa che lo studio sudcoreano Hattern ha creato, guidato dal desiderio di progettare pezzi quasi senza sprechi durante il processo di produzione. Sono riusciti a farlo combinando rifiuti di legno e resina. È solo uno dei pezzi della serie Zero Per Project.

MoreINSPIRATION
  • Il designer Maor Aharon ha anche cercato un nuovo modo di creare sgabelli e l'idea che gli è venuta in mente è quella di utilizzare legno e metallo in combinazione con resina polimerica e movimento. Il risultato è stato una serie di design unici e stratificati. Ogni sgabello è stato colato versando resina colorata in uno stampo rotante per formare la seduta e i lati. La collezione comprende numerose varianti del design.

    Incontra Fuse, un armadio eccentrico e intrigante fatto di una combinazione di legno di cedro e strati di basalto pregiato in resina. Ha una forma geometrica simile a una torre creata levigando il legno ad angoli irregolari per creare un contorno organico. Il cabinet è stato creato dai designer di Studio Truly Truly.

    Questa sedia dall'aspetto funky è un pezzo accattivante creato dal designer sudcoreano Seung Han Lee. Era tutto messo insieme da pezzi di legno di scarto tenuti insieme da resina colorata che funge da colla. La sedia ha questo aspetto giocoso e divertente che la rende un eccellente accento per una varietà di decori e ambienti diversi.

    Mentre tutti i tavoli in legno e resina che abbiamo visto finora sono decisamente fantastici, nessuno di essi si illumina al buio. Lo stiamo citando ora perché ci siamo appena imbattuti in un tavolo intarsiato con resina bagliore nel buio. È un design ispirato al metodo che il designer industriale Mat Brown ha creato molto tempo fa. Il tavolo è la creazione di Mike Warren.

    Molte altre cose interessanti possono essere fatte con la resina bagliore nel buio, specialmente per gli spazi esterni. In realtà esiste un'intera collezione progettata appositamente per tali ambienti: la serie Brecce del designer Marco Stefanelli. Tutti i pezzi sono stati creati rimuovendo frammenti da scarti di segheria, rami di alberi o blocchi di cemento e sostituendoli con resina incorporata con LED. Quindi tecnicamente questa è solo resina semplice e chiara. Sono i LED che lo fanno brillare.

    Questi sono in realtà gli scaffali creati dal designer Mat Brown usando la tecnica che abbiamo menzionato in precedenza. Sono realizzati in legno di castagno intarsiato con resina mescolata con polvere bagliore nel buio. La resina è stata sostanzialmente utilizzata per riempire gli spazi vuoti nel legno e l'effetto è piuttosto impressionante e stimolante. In realtà è un progetto molto semplice. Puoi persino creare qualcosa di simile da solo.

    L'idea usata qui da Nucleo è così semplice che ti chiedi perché nessuno ci abbia pensato prima. Quello che hanno fatto è stato piuttosto intrigante: hanno lanciato mobili in resina. Hanno lavorato con pezzi come una scala, uno sgabello o la classica sedia No 14 di Michael Thonet. Insieme formano la serie Souvenirs of the Last Century.

    Il designer Andy Martin è il creatore di una serie di tavoli in resina volti a creare interessanti effetti visivi. I tavoli sono realizzati in resina sia trasparente che semi opaca, il secondo tipo crea un effetto luminoso quando la luce colpisce la sua superficie. Le parti superiori dei tavoli sono disponibili in colori luminosi e vibranti mentre le basi cilindriche sono chiare.

    La collezione Flora è una serie creata dal designer Marcin Rusak. Include una lampada, un divisorio per lo schermo e un tavolo e sono tutti realizzati in resina. Ma non è questo ciò che li rende speciali. Il dettaglio interessante è che la resina racchiude fiori e petali, caratterizzato da questo meraviglioso tema ispirato alla natura. I fiori e la loro bellezza sono conservati per sempre e possono essere utilizzati come punti focali unici in ambienti glamour.

    Quando guardi per la prima volta questo tavolo, non si distingue davvero come un pezzo unico o insolito. Certo, il piano in resina contrasta piacevolmente con le gambe in legno ma in realtà è una combinazione abbastanza comune. Guarda più da vicino e scoprirai che la lampada e il vaso con cui è decorato il tavolo sono in realtà parti permanenti del suo design, essendo incorporate nella parte superiore che, a proposito, può anche servire da scrivania. Questo è un design creato da Roel Huisman.

    Nel tentativo di catturare la bellezza dei paesaggi dell'Europa orientale in oggetti fisici, la designer polacca Wiktoria Szawiel ha creato la serie Landscape Within, una collezione di mobili unici che mescolano fibre naturali intrecciate e resina. È una base di raccolta senza contrasti ma anche sull'idea di bellezza senza tempo e naturale.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Interior design e bella architettura.
Un blog di design con idee per l'interior design, l'architettura, i mobili moderni, i progetti di design e le proposte.